Valli incantate.

“Nel paese in cui vivo c’è un posto incantato, un posto dove il tempo si è fermato. 

Un angolo di pace, giorno e notte qui tutto tace.  C’è un tramonto sul canale e la nebbia che pian piano sale…”

Quel tratto  di paese che stendesi tra Parma, Reggio, Modena , Ferrara e Mantova, era anticamente una vasta paludosa  valle , nella parte più bassa sempre coperta d` acque stagnanti, e di pantani, e nel resto ingombra di calme di sterpi, e di selva.  In essa sgolavano le non  lontane colline, e vi si scaricavano il Panaro, la Secchia, il Crostolo, ed il Po istesso , che da Brescello in giù , non trattenuto da argini, dilattavasi allagando fino al mare le vicine campagne. Tanta estensione di terreno, non, fu però sempre senza abitatori, nè tutat continuamente coperta dalle acque.  Nei luoghi più alti, e sui dossi, od isolette, che di tratto in tratto , s’ andavano formando naturalmente, e che per più mesi della miglior stagione restavan scoperte ed asciutte, piantaronvi  i pescatori dapprima, poi qualche agricoltore le loro capanne.

Le vessazioni, i saccheggi, le stragi, che desolarono le città ed i paesi più alti, dopo le replicate invasioni dei barbari settentrionali in ltalia, al cadere dell` impero romano,  accrebbero a questa valle gli abitanti, ed alle sue isolette il lavoratori: il bisogno quindi aumentò ì bonifichi, e dallo stato di dossi e di capanne, si passò a quello di poderi e di corti, poi di villaggi, di paesi e di castelli progressivamente a misura che preparavansi  i fondi per fabbricarli, ed mezzi crescevano di sussistenza. Tale era lo stato antico, come di tant’ altre alla lunga del Po, così di questa valle paludosa , tale fu il suo progressivo miglioramento , e tale l’ origine di sua popolazione.  Novellara ebbe pure un eguale principio.»

Tratto da: “Memorie storiche della Contea di Novellara e dei Gonzaghi che vi dominarono”

 

 

Ecco Le Valli di Novellara immortalate da Marcello Benevelli e Gabriele Ghisi

 

Marcello Benevelli.

DSCF3279 - Copia DSCF3280 - Copia DSCF3305 - Copia - Copia DSCF3375 - Copia DSCF3458 - Copia

 

Gabriele Ghisi

Canale Bondeno Cavalieri d'Italia Chiusa Licenide al tramonto Paesaggio Invernale Piumini primaverili

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...