Swing Baby, Swing!

Una, due, tre, quattro e così via. Sempre più forte, come se calcassi con quella penna consumata, una, due, tre, quattro. Apro alla vita – prego si accomodi, non è ancora finita- le finestre spalancate, le porte buttate giù con un calcio, la luce. [Ti spiego, ho un dolore al petto, l’emotività mi frega ma […]

Da Quassù

  Mi trovo in cima al “Top of the Rock”e sotto di me, la città che non dorme mai illuminata a giorno tra i grattacieli che svettano verso un cielo terso e limpido. E’una domenica sera di giugno, ventosa e calda. Sono completamente rapito da quello che i miei occhi stanno ammirando: la Grande Mela. Eccola […]